Key West

17,00  IVA inclusa

Dopo White Buildings sono presentati ora, corredati da un apparato introduttivo e critico, gli splendidi poemi “caraibici” ruotanti attorno alla raccolta Key West, più una ricca selezione delle sue intense poesie “metropolitane”. Testi sospesi fra cielo e terra, ecfrastici e cubisti, sconosciuti al pubblico di lingua italiana tranne The Broken Tower, poesia qui ritradotta e ripresentata per cogliere, la magica unità della sua arte.


Anno di edizione: 2017
ISBN: 978 88 99370 26 8
Autore: Hart Crane
Formato: cm 12×19
Pagine: 184

Hart Crane (1899-1932) è un poeta misterioso e profondo, inventore di una lingua segreta, che con ardite metafore rimescola le carte del mondo, degli affetti, del destino. Considerato, al pari di Emerson, Whitman, Dickinson e T.S. Eliot, tra i più grandi poeti americani, Crane ha lasciato una traccia durevole in autori come Dylan Thomas, Sylvia Plath e Robert Lowell, tra gli altri.


Leggi l’anteprima

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Key West”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *